«Premio Milano Donna», celebrate le eccellenze meneghine del gentil sesso

Ieri alle 17.30, nella Sala Alessi di Palazzo Marino, si è svolta la terza edizione del premio MilanoDonna, voluto dal sindaco Moratti e dedicato alle donne che hanno contribuito alla crescita culturale e sociale di Milano. Sono state celebrate due generazioni di rappresentati del gentil sesso, quella con più esperienza e quella «futura». Presenti, oltre al sindaco, l'assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali Mariolina Moioli e il Direttore artistico Gisella Borioli. Tra le premiate Adriana Asti, attrice diretta da Strehler e Ronconi, Carla Cerati, fotografa di grande fama , Luisa Cogliati Arano, storica dell’arte, Inge Feltrinelli, per la sua lunga attività in campo editoriale. E ancora Pupi Solari, storica icona della moda, Annalori Gorla Ambrosoli per il coraggio e l'impegno civile dimostrato in questi anni, Iolanda Minoli, medico pediatra specializzato in neonatologia e Silvia Vegetti Finzi, psicologa.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti