Il prezzo che si paga per avere successo

Gentile direttore, sono una lettrice attenta ed entusiasta del «Giornale» e sto constatando con un certo stupore che il «nostro» quotidiano è costantemente nascosto o relegato in posizioni non accessibili al pubblico nelle edicole di Rosolina Mare (Rosapineta - Ro - ), dove sto trascorrendo le vacanze. Le motivazioni addotte dagli edicolanti mi sono parse confuse e non convincenti quindi mi rivolgo a lei al fine di appurare se si tratta di un piccolo e trascurabile fenomeno locale o malcelato (non immagino da che parte proveniente) tentativo di boicottaggio di un quotidiano che deve solo diffondersi per una lettura obiettiva. Con l'occasione le esprimo il mio grazie e quindi niente rampogne come lei dice a causa delle rinunce a cui ogni lettore del «Giornale» deve sottoporsi. La contropartita è talmente importante che varrebbe rinunce anche più grandi
Cesara Bazzoni
Melzo

Commenti