Profitti in aumento Rimborsati bond da 2 miliardi

Wind ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con ricavi per 2,8 miliardi di euro, in crescita del 5,7% rispetto al primo semestre 2008. In salita anche l’utile a 170 milioni. I ricavi sono stati trainati sia dalla telefonia fissa e Internet (+12,4%) che dalla telefonia mobile (+2,6%). Al 30 giugno Wind presenta un indebitamento pari a 5,9 miliardi, in diminuzione rispetto al dicembre 2008. Si attestano a 1,88 milioni i clienti voce nella telefonia fissa (unbundling), in crescita del 17,9%. Più 9% i clienti del mobile a oltre 17,5 milioni. Inoltre, grazie al successo del bond da 2,7 miliardi lanciato a luglio da Wind, il gruppo Weather ha già rimborsato il finanziamento da 2 miliardi in scadenza a dicembre 2011 e può contare su 500 milioni per l’eventuale restituzione anticipata del bond da 825 milioni che scade nel 2013.

Commenti