Pronta a investire altri 60 milioni a Sesto Fiorentino

Un investimento di 60 milioni di euro per una nuova linea produttiva nello stabilimento Eli Lilly di Sesto Fiorentino (Firenze): l’annuncio è stato dato ieri da John Lechleiter, presidente e Ceo della multinazionale che opera nel settore farmaceutico (Prozac e Cialis), in occasione dell’inaugurazione del nuovo polo biotecnologico della Lilly Italia a Sesto Fiorentino, per il quale sono già stati investiti 250 milioni negli ultimi 10 anni. Si tratta del più grande stabilimento per la produzione di farmaci da biotecnologia in Italia, destinato alla produzione di insulina da Dna ricombinante per i Paesi europei ed extraeuropei. La nuova linea produttiva sarà realizzata entro la fine del 2012.

Commenti

Grazie per il tuo commento