La proposta Voto agli immigrati se residenti da cinque anni

Gli immigrati potranno ottenere il diritto di voto per le elezioni amministrative se regolarmente residenti in Italia da almeno cinque anni. Questa è la proposta contenuta nel progetto di legge depositato ieri alla Camera. I firmatari del documento sono alcuni deputati dei principali schieramenti politici di maggioranza e opposizione: Walter Veltroni (Pd), Flavia Perina (Pdl), Roberto Rao (Udc), Leoluca Orlando (Idv), Salvatore Vassallo (Pd). Non aderiscono alla proposta esponenti della Lega Nord.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento