In Provincia Podestà consegna il premio Baldoni a Emanuela Zuccalà

«Un premio destinato alle riflessioni, al dialogo, all'impegno per capire le sfaccettature e le differenze fra culture distanti». Queste le parole del presidente della Provincia Guido Podestà durante la consegna del «Premio Enzo Baldoni» a quattro giornalisti. Per l'articolo «Congo l'inferno del nostro corpo» ha meritato il premio Emanuela Zuccalà, mentre per la sezione radio e televisione è risultato vincente il reportage inedito «Inshallah Beijing!» di Michela Sechi, di Radio popolare. Il premio per la sezione internet è andato ad Andrea Rossini». Il premio speciale «Ricerca e impegno per la pace» ha invece visto protagonista il generale di C.A. Gian Marco Chiarini, comandante della Nrdc (la Nato italiana) di Solbiate Olona, per il suo operato in Bosnia e Irak.