Quando si allontanò il candidato ecologista simbolo escluso, ma giudici lo ripescarono

La soluzione al caso «Lista Pdl»? È già stata scritta in Molise nel 2006 dal Tar in occasione delle elezioni provinciali. La vittoria andò al candidato del centrosinistra, il verde Nicola D’Ascanio, in tempi recenti passato all’Idv di Di Pietro. Un caso analogo a quello di oggi dunque, ricordato da un quotidiano molisano. Era il 29 aprile e ad avere problemi fu proprio la lista ambientalista. Ore 11.15, il rappresentante dei verdi, debitamente munito delle liste, era nei locali dell’Ufficio elettorale presso la Corte di Campobasso. Per un calo degli zuccheri ottenne il permesso di allontanarsi per andare al bar. Quando tornò alle ore 12 non venne più riammesso. Ci fu il ricorso, ma venne respinto. Allora i verdi si rivolsero al Tar, che diede loro ragione.

Autore

Commenti

Caricamento...