Reggio Emilia Col caffè arrivano le barzellette contro gli ebrei

«Chi vince in una gara di corsa fra un ebreo e un tedesco? Il tedesco, perché lo brucia in partenza». Questo il testo di una barzelletta antisemita disegnata sulle bustine di zucchero che è apparso sui banconi di alcuni bar nei dintorni di Reggio Emilia.
Una battuta bollata come «agghiacciante» e «inaccettabile» da un gruppo di cittadini di Scandiano e dintorni, nel Reggiano, che hanno dato battaglia.
La vicenda è stata ricostruita dal quotidiano locale La Gazzetta di Reggio. «I cittadini avevano inizialmente protestato con il barista, che a sua volta ha rinviato le proteste all'azienda che distribuiva le bustine». Ieri, in concomitanza con la Giornata della memoria, sono arrivati i primi provvedimenti: chiedo scusa, dice il produttore che annuncia il ritiro dal mercato.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.