Renato Zero racconta la sua lunga carriera

Ernesto Assante e Gino Castaldo dedicano l’ultimo appuntamento di «Incontri d’autore» a Renato Zero che, lunedì alle 21 (Sala Sinopoli) all’Auditorium Parco della Musica, a pochi giorni dalla pubblicazione del nuovo dvd live Presente ZeronoveTour, proverà a dipingere il suo autoritratto, la storia di una vita che è fatta di musica e di poesia, di melodie e di trasgressioni, di spettacolo e di verità. Quarant’anni di carriera, trenta album incisi, oltre 500 canzoni nel repertorio, una incredibile quantità di successi sono le «pietre» sulle quali Zero ha costruito il solidissimo edificio del suo mito, che Assante e Castaldo proveranno a svelare. La formula è sempre la stessa: parole e note per raccontare i percorsi artistici degli ospiti, le loro carriere, gli esordi e le passioni segrete che hanno fatto di questi «scrittori di musica» i protagonisti della scena musicale di oggi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti