La replica «Questione priva di fondamento I nostri legali pronti a difenderci dalle calunnie»

Una questione «priva di fondamento». Questa la risposta che il segretario Pd Pierluigi Bersani dà alle dichiarazioni di Giancarlo Lehner, che ha sollevato il caso legato agli affitti a prezzi agevolati di cui Bersani avrebbe usufruito nei primi anni ’90. «La vicenda - sottolinea Stefano Di Traglia, portavoce del segretario del Pd - si chiuse con un nulla di fatto e senza rilievi. Constatiamo - aggiunge - che non muore l’abitudine di utilizzare la calunnia come arma politica. I nostri legali intraprenderanno tutte le azioni necessarie per tutelare il buon nome di Bersani».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti