Un reportage troppo scomodo

Andrà in onda lunedì sera su Current, canale 130 di Sky, il documentario su Hugo Chávez, il caudillo venezuelano, intitolato «La minaccia» e realizzato dagli italiani Silvia Luzi e Luca Bellino nel 2007. Scelto dal direttore del Tg1 Gianni Riotta per uno speciale, sarebbe dovuto andare in onda il 2 dicembre 2007, giorno in cui si seppero i risultati del referendum con il quale la popolazione venezuelana bocciava la legge con la quale Chávez chiedeva poteri speciali. Il documentario si apre con un’intervista in aereo nella quale il caudillo afferma che non farà «la fine di Saddam Hussein» e che «quando altrove il petrolio finirà, noi andremo avanti ancora a lungo». I due giovani documentaristi dicono: «Il nostro film è scomodo perché racconta il vero Chávez».

Commenti

Grazie per il tuo commento