Il retroscena «C’è poca gente» Arriva La Russa il buttadentro

Grande affanno tra gli ex uomini di Alleanza nazionale per presentare al presidente della Camera una platea all’altezza del suo illustre ruolo di terza carica dello Stato. Quando Gianfranco Fini è arrivato al Palalido per il dibattito, le sedie sotto il tendone erano tristemente vuote. Per evitare l’effetto flop o addirittura di dover spostare il dibattito in uno spazio più piccolo, gli organizzatori le hanno provate tutte. Mentre Fini si attardava sul retro con i giornalisti e con le barzellette di Ignazio La Russa, è partita un’ulteriore chiamata al popolo disertore di An. Fino alla mossa finale. «C’è abbastanza gente?» chiedeva un allarmato La Russa a una delle sue collaboratrici. «Non tanta. Vado fuori a prendere la gente?» la risposta sconsolata della generosa militante. E il ministro della Difesa in versione buttadentro: «Sì, sì, vai a fare un po’ di gente...».