Ricadenzato il debito con le banche e varato un aumento

La controllata di Management & Capitali, Comital - attiva nel mercato dell’alluminio con i marchi Cuki e Domopak - ha raggiunto un accordo con le banche per riscadenzare il debito e lancia un aumento di capitale fino a 7,4 milioni. Lo ha annunciato una nota del gruppo controllato dal fondo presieduto da Carlo De Benedetti. M&C nell’ambito della ricapitalizzazione ha già versato la propria quota di 5 milioni. Dopo l’annuncio la Fiom ha detto: «Ci aspettiamo un incontro che ci consenta di capire se l’operazione serve per tenere a bada le banche o se prevede ipotesi di rilancio industriale».

Commenti