Ricorso alla fiducia, Vito punge Bersani «La usava di più Prodi»

«Spiace constatare come anche Bersani, che si candida a leader del principale partito di opposizione, senta l’esigenza di ripetere il consueto refrain sul governo che abusa del ricorso alla fiducia e della decretazione d’urgenza. In questa legislatura, il governo ha fatto ricorso alla fiducia, in proporzione ai provvedimenti approvati, in misura inferiore rispetto a quanto fece il governo Prodi». Lo sostiene il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, replicando alle parole del candidato alla segreteria del Pd. «Tale ricorso - spiega Vito - si è reso necessario, non per le divisioni nella maggioranza come avveniva ai tempi del centrosinistra, ma per ottenere una decisione in tempi certi. E anche i decreti legge sono stati adottati per risolvere con strumenti efficaci ed immediati le varie situazioni di crisi».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.