Per rifare la Mensa di Celestino si esibiscono tanti big

Una grande serata di beneficenza. Stasera al Sistina si riuniranno tanti artisti per contribuire alla ricostruzione della Mensa di Celestino (la mensa dei poveri) dell’Aquila, crollata durante il recente terremoto, e per devolvere ulteriori fondi al reparto di Ematologia dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. «Segno d’amore - Quando la solidarietà diventa arte» vedrà alternarsi sul palco grandi personalità del mondo dello spettacolo. Katia Ricciarelli interpreterà arie celebri alternandosi con il Maestro Ennio Morricone che dirigerà i Solisti Aquilani. Amii Stewart canterà accompagnata al piano da Sergio Rendine, che proporrà anche un brano dedicato a L’Aquila. Sul palco saliranno anche Massimo Lopez, Neri Marcorè e Giò Di Tonno. Inoltre, alla serata daranno il loro contributo Alessandro Gassman, Gianmarco Tognazzi, Ornella Muti e Pino Quartullo. La serata avrà inizio alle 20.30. Info: 06.420071.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.