Righi Lo picchiano per rubargli la spesa

Tentano di rubare il marsupio e la spesa a un peruviano, lo picchiano, ma vengono messi in fuga dalla vittima e, successivamente, denunciati alla polizia. È successo sulla funicolare Zecca-Righi. Uno slovacco di 40 anni e una donna italiana di 45 anni, entrambi pluripregiudicati, hanno affrontato il peruviano a calci e pugni per rubargli il sacchetto con la spesa e il marsupio.
Ma la vittima ha reagito e li ha fatti scappare senza «bottino». Grazie a una reazione dettata dal gran sangue freddo l’uomo non si è lasciato derubare ed è riuscito anche a mettere in fuga i due malviventi. Il peruviano ha racontato la cosa alla polizia che, dopo qualche giorno di investigazione, ha identificato i due che sono stati riconosciuti dalla vittima. I due sono stati denunciati per tentato furto aggravato in concorso tra loro.

Commenti