Risotto ai funghi, 13 giapponesi all’ospedale

Tredici turisti giapponesi sono finiti in ospedale per malori dopo aver pranzato in un ristorante italiano in via Volta. La diagnosi è sospetta intossicazione alimentare. L’episodio è stato segnalato al Nucleo tutela del consumatore della polizia locale, che ha eseguito un’ispezione nel ristorante venendo a sapere che anche due camerieri erano rimasti intossicati dopo aver mangiato lo stesso risotto ai funghi consumato dai giapponesi. L’Asl sta analizzando gli alimenti. Solo negli ultimi tre mesi, secondo i dati forniti dal Comune, sono stati sequestrati 1.105 kg di alimenti avariati e sono stati denunciati all’autorità giudiziaria 10 titolari di esercizi commerciali. E da inizio anno tre tonnellate di cibi mal conservati sono stati sottratti dal mercato, con la denuncia di 58 persone per cattiva conservazione degli alimenti e frode in commercio.