A Roma la procura indaga sui conti di Rifondazione

Che cosa c’entra l’associazione «di promozione sociale» Bristol Onlus con Rifondazione comunista? Se lo è chiesto Giuseppe Carroccia, il nuovo segretario del Prc romano che ha denunciato - riporta l’Espresso - un sospetto travaso di fondi dai conti del partito alla Bristol. Frattanto, la Procura di Roma indaga sul bilancio del partito in relazione a una presunta truffa sulle sponsorizzazioni per la Festa di Liberazione del 2007. Tornando agli strani rapporti con Bristol: Rifondazione ha ricevuto da questa Onlus 9mila euro. Tra gli altri contributi regolarmente incassati dalla federazione romana del Prc nel 2008 ci sono inoltre 80mila euro da imprese come Bricofer, Cam, Euro Servizi, Ecosfera, Italiana Costruzioni, Ecoflora, Geim, Cogeim, Società Appalti Costruzioni, Caffaro. E 50mila euro dall’Associazione Costruttori Edili Romani. Riedificazione comunista?

Commenti

Spiacenti, i commenti sono temporaneamente disabilitati.