Russia Troppo poche nascite «Legittimiamo la poligamia»

Il leader ultranazionalista Vladimir Zhirinovskij, non nuovo a proposte stravaganti, ha trovato la ricetta per contrastare il calo delle nascite in Russia: dare premi in denaro in occasione della nascita del primo figlio e legittimare la poligamia. «Vi assicuro che la metà delle donne che vorrebbero interrompere la gravidanza cambierà idea», ha detto Zhirinovskij, ricordando che attualmente lo Stato russo premia con 300mila rubli (circa 7.000 euro) la nascita del secondo figlio. Quanto alla poligamia, «se un uomo ottiene il diritto a sposare una seconda donna che gli ha dato un figlio, ma senza rompere il primo matrimonio, si potrà prendere cura della sua seconda famiglia».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.