Le scadenze Il governo ha 43 giorni per rifinanziare le missioni nel mondo

Quarantatré giorni: tanto è il tempo a disposizione del governo per rifinanziare le 30 missioni internazionali in cui l’Italia è impegnata, dall’Afghanistan al Libano al Kosovo. Quest’estate gli stanziamenti erano già stati prorogati, ma solo per 4 mesi. In tutto erano stati stanziati 510 milioni di euro, 200 per la missione a Kabul. Da stime non ufficiali, in un anno potrebbe servire un investimento di oltre un miliardo e mezzo, di cui 600 milioni per l’Afghanistan. Il governo prevede di procedere su due binari: un decreto legge per assicurare i fondi di novembre e dicembre; e una posta in finanziaria, che invece dovrebbe stanziare le risorse per l’intero 2010, o forse per l’ intero prossimo triennio.