Scomparso Giovannini

È morto ieri a Torino Giovanni Giovannini, giornalista, grande inviato, già presidente della Fieg e dell’Ansa. Giovannini era nato a Bibbiena (Arezzo), nel 1920, aveva quindi 88 anni compiuti. Fu amministratore delegato e poi presidente de La Stampa. Autore di numerosi libri, tra cui La selce e il silicio, è stato fondatore nel 1983 e direttore di Media 2000. L’estate scorsa era stato colpito da un malore e aveva subito un intervento chirurgico.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.