Semaforo verde per Aicon e Mid Industry

Borsa Italiana ha disposto l’ammissione alle negoziazioni dei titoli Aicon spa e Mid Industry. La prima è un’azienda nautica che punta allo Star e ha scelto come sponsor Ubm, anche global coordinator insieme a Csfb. In una ricerca di Rasbank, la matricola viene indicativamente valorizzata 470-540 milioni, prima dell’aumento di capitale e senza considerare sconti da Ipo. Mid Industry, investment company, ha per sponsor Mediobanca e si quoterà al Mtf. L’offerta doveva essere rivolta esclusivamente agli investitori istituzionali. La società in un secondo momento ha tuttavia deciso di dedicare «una quota ancora da definire» al retail.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti