Sequestro Valdata Martedì sentenza

Il giudice per l’udienza preliminare, Fabrizio D’Arcangelo, emetterà martedì prossimo, 31 giugno, la sentenza nei confronti di quattro dei sei romeni accusati del sequestro di Anna Maria Valdata, la signora rimasta per quasi cinque giorni nelle mani dei rapitori - era il giugno 2004 - e poi liberata.
Nell’udienza di ieri, che ha aperto il processo con rito abbreviato, c’è stata la discussione delle parti.
Il pm, Alberto Nobili, alla conclusione ha chiesto condanne che vanno dai 7 ai 16 anni e 8 mesi di reclusione.
Martedì prossimo, come detto, ci saranno le repliche e successivamente la camera di consiglio.
D’ Arcangelo aveva rinviato a giudizio tutti i sei presunti rapitori il 4 maggio scorso.
Del gruppo dei romeni, due tuttavia sono ancora latitanti.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.