Sicurezza In arrivo dall’Anas le barriere stradali «salva motociclisti»

In arrivo le nuove barriere Anas «salva motociclisti». La progettazione della nuova barriera di protezione «Anas H2 Bordo Laterale-Sm», in cui Sm sta per «salva motociclisti», è stata eseguita dal Centro sperimentale di Cesano dell’Unità ricerca ed innovazione dell’Anas. Soddisfatto il presidente dell’Anas Pietro Ciucci: «Assieme allo sforzo per migliorare le infrastrutture, l’Anas ha posto l’accento sul miglioramento della gestione della rete, individuando criteri, azioni e attrezzature a servizio del miglioramento della sicurezza attiva e passiva».