Il sindaco Pdl che vuole dividere il letto con Veltroni

Walter Veltroni è stato protagonista ieri di un curioso siparietto, con tanto di proposta equivoca. L’ex sindaco di Roma è arrivato ieri a Campobasso per presentare il suo ultimo libro sulla tragedia dell’Heysel, lo stadio di Bruxelles che ospitò la finale di Coppa dei campioni tra Juventus e Liverpool e dove morirono 39 tifosi bianconeri. L’ex leader del Pd, in giro per l’Italia in tour promozionale, subito dopo il suo arrivo nel capoluogo molisano, è stato pubblicamente elogiato dal sindaco Pdl di Campobasso, Luigi Di Bartolomeo, ex senatore di centrodestra. «Lei è una persona di grande spessore e cultura - ha detto il sindaco - e al Paese servono persone come lei, specialmente in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. Le auguro una lunga vita politica. Se fossi schierato dall’altra parte politica io sarei al suo fianco e forse verrei anche a dormire con lei».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti