Slovacchia ad alta tensione: il ct lascia conferenza stampa

Arrabbiatissimo con un giornalista paraguayano che gli chiedeva se «rispettava il Paraguay», il ct della Slovacchia Wladimir Weiss si è tolto le cuffie ed ha abbandonato la conferenza stampa ufficiale che precede l’incontro di oggi con la formazione sudamericana. È alta, a Bloemfontein, la tensione per una sfida importantissima per entrambe le squadre che nel confronto diretto si giocano buona parte della possibilità di rimanere in corsa per il mondiale. «Voglio ringraziare i giornalisti slovacchi - ha detto Weiss prima di abbandonare la conferenza stampa - che sono molto migliori di alcuni stranieri».
In casa Paraguay, invece, il ct Martino sembra aver scelto: la stella Santa Cruz sarà della sfida.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti