Sono previste agevolazioni di tipo fiscale? E quali?

Per capire quali saranno le agevolazioni fiscali bisognerà aspettare le prime linee guida. Nel provvedimento però si fa preciso riferimento a «strumenti finanziari innovativi dedicati al settore dell’edilizia sociale come fondi di garanzia, forme di finanziamento in pool, piano di risparmio casa che favoriscano il riscatto a medio termine degli alloggi anche in collaborazione con gli istituti bancari». Non è escluso che vengano incentivate con sgravi fiscali le ristrutturazioni degli alloggi popolari già esistenti con tecniche di bioedilizia, al fine di agevolare l’acquisto della casa abitata, trasformando il canone d’affitto in mutuo a tasso agevolato.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti