SOTTOCOPERTA IL GIORNALE DI BORDO


UN PIANO BASSI PER SCIALLINO
Il presidente del cantiere Sciallino, Carlo Bassi, intende proseguire l'attività, ora regolata dal contratto di affitto del ramo d'azienda, che promuove e commercializza il marchio e i prodotti Sciallino, con l'intento, che ha già animato l'impegno della «nuova» Sciallino in questi ultimi 2 anni, «di non disperdere un patrimonio straordinario di tradizione, competenze e opportunità imprenditoriali». La comunicazione è stata fatta nel corso del vertice tra sindacati, azienda nautica e assessorato regionale al Lavoro, svoltosi per trovare soluzioni che garantiscano ai lavoratori il proseguimento della cassa integrazione.