Grandi cover della Peyroux

Dall'esordio nel '96 con Dreamland, un cd di Madeleine Peyroux non è mai banale. Neppure quando - come in questo caso - spinta dal produttore Larry Klein - rivisita con il suo canto jazz brumoso e melanconico classici degli Everly Brothers, Buddy Holly, Ray Charles. I suoi bozzetti di sofferenza personale (frutto della sua vita travagliata) si esaltano nella cover di Bird On the Wire di Leonard Cohen e nella drammatica Desperados Under the Eaves di Warren Zevon.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.