«Sacre», un capolavoro

Dieci incisioni di riferimento del Sacre du printemps festeggiano i cento anni del capolavoro di Stravinskij. Il suo padre spirituale, l'impresario Serge Djaghilev, scrisse pochi mesi prima di morire: «Ieri Le sacre ha ottenuto uno straordinario successo. Il Times dice che il Sacre rappresenta per il ventesimo secolo quello che la Nona di Beethoven è stata per il diciannovesimo! Era ora! Non si può andare avanti senza speranza di vedere all'alba i raggi del sole del domani».

Autore

Commenti

Caricamento...