Le star del concertismo

Una pattuglia di stelle del concertismo per condurre i giovani ascoltatori nel magico mondo della musica classica ha scelto di eseguire brani legati all'immaginario infantile o al primo approccio con la musica: Sol Gabetta si lancia con il suo violoncello nel volo del calabrone di Rimskij Korsakov e nel cigno di Saint-Saëns, cinque pianisti (fra i quali Lang Lang e Igor Levit) propongono pezzi che tutti i pianisti in erba hanno amato (l'aria di Bach, per elisa di Beethoven, la ninna nanna di Schumann), mentre i dodici violoncellisti dei Berliner fan ballare grandi e piccoli sul ritmo del walzer di Sostakovic. I due super-tenori Placido Domingo e Jonas Kaufmann affidano a Puccini e Brahms il compito di rendere l'atmosfera natalizia.

Commenti