Il saluto di tutti i grandi vecchi a Robison, leggenda del seven card

Ormai gli elogi funebri corrono sui social network. Così su Twitter è andato in scena quello di Danny Robison, leggenda del poker, scomparso a 69 anni. Nato a Dayton, Ohio, già nel 1970 seguì a Las Vegas il suo amico appassionato di poker Chip Reese, scomparso nel 2007. I due si concentrarono nel seven card stud al casinò Stardust e si guadagnarono il soprannome di The Goldust Twins. Nel '95 Robison vinse il braccialetto Wsop proprio in un torneo di seven card. Su Twitter una valanga di'Rip e messaggi di cordoglio. Da Doyle Brunson a Phil Hellmuth e David Williams e altri ancora.

Commenti