Sport LADY B. E IL FUTURO DEL MILAN GIOVANI, TOP PLAYER E STADIO


«Per il Milan l'obiettivo è quello di ingaggiare giovani talenti prima che diventino top player e prima che il loro costo sia, per noi, difficile da sostenere». Il vicepresidente Barbara Berlusconi parla così delle future strategie del club rossonero in un'intervista a “FourFourTwo Italia”. «Aumentare i ricavi è una sfida per noi centrale. Solo così potremmo autofinanziarci, migliorare le strutture e permetterci qualche top player in più». Secondo Lady B. «un esempio di paese virtuoso è la Germania che, con stadi di proprietà e ricche sponsorizzazioni, senza fare follie ha creato un sistema virtuoso, un esempio da imitare».

Commenti