«Spring happening» fra blues, pop e jazz

Spring Happening è il titolo del concerto che si terrà oggi alle 17.30 nella sala Verdi del Conservatorio. È un evento di primavera, un concerto corale e strumentale fra classica, e gospel, jazz e blues, pop e rock, sotto la direzione del Maestro Davide Gualtieri.
Protagonista della prima parte sarà la musica vocale di Giovanni Pierluigi da Palestrina interpretata dal Complesso Rinascimentale del Conservatorio, seguita da un vivace programma di gospel eseguito dal «Delman Vocal Ensemble» e dal complesso di voci bianche «Vladimir Delman Children Gospel Choir».
La seconda parte è imperniata sull’arte dell’improvvisazione: il complesso Art Performing Ensemble (Valeria Marsheva, Anna Armenante, Stefano Goetz e Marco Carioli) presenterà una performance sul tema delle «Ultime sette parole di Cristo in croce» su un progetto elaborato all’interno del Biennio Superiore dei Legni sotto la guida di Davide Gualtieri. Seguirà Simone Pionieri che presenterà una sua performance pianistica.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.