Stabili i titoli di Stato

Il rialzo delle Borse valori e l’attesa per il rialzo dei tassi in Usa hanno interrotto la fase rivalutativa dei bond europei, e le chiusure di ieri sono avvenute all’insegna della stabilità, specie per i titoli del Tesoro; il Btp decennale è finito addirittura in positivo seguendo il Bund tedesco, che ha chiuso con un apprezzamento di 31 punti, a quota 120,59. Il riuscito collocamento alle aste di venerdì dei Btp a 3 e 10 anni, nonché dei Cct, non ha alimentato altre richieste e l’asta di ieri per specialisti è andata deserta.

Commenti