Stadio Tursi prova a sondare il terreno

Con l’ok della giunta comunale di ieri prende il via ufficialmente il percorso per verificare le possibilità di realizzare il nuovo stadio a Sestri. Una richiesta congiunta in tal senso era arrivata nei giorni scorsi dai presidenti delle società calcistiche Genoa e Sampdoria, Enrico Preziosi e Riccardo Garrone.«Si tratta di un punto di partenza su cui cominciare a ragionare», ha spiegato il vicesindaco Paolo Pissarello. «Innanzi tutto sarà necessario effettuare verifiche con tutti gli attori interessati per capire anche la compatibilità con i vincoli che insistono su quella zona, come ad esempio quelli legati all’aeroporto», ha proseguito il vicesindaco, che ha aggiunto: «quello di oggi lo definirei più un “andiamo a vedere” che un via libera».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti