Stanca: "Expo evento di scala mondiale"

L'ad della società di gestione: "Comunicare meglio per pensare il futuro della manifestazione"

Si torna a parlare di Expo, per rilanciare i preparativi all'evento che animerà il 2015 a Milano. Parola di Lucio Stanca: «Più passa il tempo più mi convinco che siamo di fronte ad un'opportunità che non abbiamo saputo comunicare. La sfida è mobilitare la comunità per farle vivere un evento di scala mondiale: è una sfida di progettualità e di idee». Lo ha detto appunto l'amministratore delegato di Expo 2015 Lucio Stanca, a margine dell'assemblea nazionale di Aldai.
Stanca ha poi aggiunto che «la cosa importante sarà quanto dell'Expo sapremo utilizzare dopo l'Expo: la piena opportunità sarà data dal percorso intrapreso da Milano che continuerà dopo l'esposizione universale». Ciò che finora è mancato, secondo l'ex ministro dell'Innovazione, è un grande sforzo di comunicazione «ma anche di ascolto perché serve un dialogo con la società per raccogliere le migliori idee». Quanto al futuro, dipende da quale sarà la destinazione finale decisa per il sito che ospiterà l'Expo.

Commenti