Stati Uniti In orbita da mesi un mini shuttle del Pentagono

È in orbita da oltre un mese, e transita ogni 90 minuti sopra Irak, Iran, Afghanistan e Pakistan, un minishuttle americano senza piloti che il Pentagono ha tenuto segreto. Si chiama X-37B, è guidato da un centro dell’Air Force in Colorado ed è dotato di sensori molto più potenti di un satellite normale. A scoprirne l’esistenza, gruppi di osservatori spaziali che hanno cominciato a monitorare quella specie di stella luminosa capace di ruotare intorno alla Terra ogni 90 minuti. Interpellato dal «New York Times», il Pentagono si è limitato a confermare l’esistenza dell’X-37B.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti