Stava per sposarsi invece è partito

Matteo Mureddu, caporalmaggiore. Aveva 26 anni. Era originario di Solarussa (Oristano), ma risiedeva da qualche anno a Uopini, nel comune di Monteriggioni (Siena). Era in forza al 186° Reggimento. Avrebbe dovuto sposarsi lo scorso mese di giugno, ma poi avevano rinviato per la decisione di partire per l’Afghanistan. Mureddu lascia un fratello, una sorella e i genitori. I familiari sono stati informati della morte del figlio dal comandante militare della Sardegna, generale Sandro Santroni. Il padre di Mureddu fa il pastore e possiede un piccolo gregge.

Commenti

Grazie per il tuo commento