Lo storico «Bricolage nostalgico senza peso»

«Non gli darei eccessiva importanza. È un vecchio fenomeno del bricolage fascista e mussoliniano». Smorza i toni lo storico Giovanni Sabbatucci, professore alla Sapienza di Roma, commentando «iMussolini». Un fenomeno di nostalgismo - spiega - che si è spostato dai vecchi ai nuovi sistemi, da quelli tradizionali a quelli elettronici. «Evidentemente - aggiunge - c’è una domanda. Prima poteva essere soddisfatta andando a rovistare nei mercatini dove si trovavano i cimeli dell’epoca o con i dischi, ora la cosa si è fatta tecnologica».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.