La tappa Lo spagnolo Arroyo nuova maglia rosa

Partono subito a tutta velocità. Dopo 35 chilometri allungano Bonnet, Monier, Bisolti, Eibegger e Cummings. Dopo due chilometri si aggancia ai cinque anche Filippo Pozzato. Al km 60 il vantaggio massimo dei sei fuggitivi tocca gli 8’05’’.
All’inizio del Monte Grappa allunga Bisolti. Dal gruppo maglia rosa esce Wiggins. Forcing dei Liquigas che bloccano tutto e tutti. Allunga il passo Nibali, a lui si accodano Scarponi, Evans e Basso: raggiungono prima Monier poi Bisolti. In discesa forza Nibali, che vola verso il traguardo. Alle sue spalle Scarponi, Basso ed Evans. Da solo Vinokourov. E Arroyo, 30 anni, gregario di Valverde, strappa la maglia rosa a Porte.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti