Telefonica A giorni l’incontro di Scajola con Telecom

Il governo punta l’attenzione sulla spagnola Telefonica, grande azionista di Telecom Italia attraverso la holding Telco, dicendosi «contrario» all’esproprio della rete. Il ministro dello Sviluppo Claudio Scajola ha detto che «nei prossimi giorni» incontrerà i vertici di Telecom Italia per discutere delle situazione con Telefonica.
Il suo vice, Paolo Romani, aveva premesso che, nel caso di un’eventuale fusione con gli spagnoli, «è ovvio che non si potrà espropriare la rete». E anche sulla governance il governo vuole «essere informato passo a passo».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.