Telenor compra Vodafone Svezia

La seconda operazione della giornata «calda» della telefonia arriva dal Nord Europa. Il gruppo norvegese Telenor ha annunciato ieri di aver raggiunto l’accordo per rilevare la controllata svedese del gigante britannico della telefonia mobile Vodafone. Il prezzo concordato corrisponde a un enterprise value di 1,035 miliardi di euro. In un comunicato Vodafone ha precisato che, a seguito dell’operazione, dovrà iscrivere in bilancio un onere di svalutazione pari a 500 milioni di sterline nel primo semestre del suo esercizio che si chiude il 31 marzo 2006. L’incasso netto, dopo l’assunzione del debito netto da parte di Telenor, sarà di circa 970 milioni di euro. Con Vodafone Svezia, che è il terzo operatore mobile del Paese scandinavo con 1,5 milioni di abbonati e una quota del 23% in termini di ricavi, Telenor ritiene, secondo quanto spiegato in una nota, di poter essere più competitiva sul mercato svedese raggiungendo anche significative sinergie nella regione.

Commenti