Tempi più stretti: si chiude il 15 dicembre

Tempi più stretti per aderire allo scudo fiscale: è questa la prima delle novità approvate dal Senato e che nei prossimi giorni saranno all’esame della Camera. Il 15 settembre scorso sono partite le operazioni per aderire allo sanatoria. Le modifiche restringono la finestra a disposizione da 7 a 3 mesi: la nuova scadenza viene fissata al 15 dicembre 2009. Ricordiamo che dal 2009 si pagheranno le tasse con modalità ordinarie: l’imposta straordinaria del 5% varrebbe solo fino alla fine del 2008.
Stabilito il valore delle attività, bisogna calcolare, in maniera forfettaria, un reddito figurativo ammontante al 2% annuo per gli ultimi 5 anni: il rendimento lordo sarà, quindi, pari al 10%. Dato che il valore dell’imposta straordinaria è il 50% si paga il 5% del dichiarato. Si tratta di una «presunzione» e dunque non si potrà fare valere un periodo inferiore per spuntare un’aliquota minore.

Commenti

Grazie per il tuo commento