Tennis Biglietto unico per l’Open di Genova

Un biglietto unico da dieci euro per assistere alle ultime tre giornate di gare, ingresso libero per gli allievi e i maestri di tutti i circoli tennis liguri, ma soprattutto tanta attesa per i campioni che arriveranno a Genova, sui campi di Valletta Cambiaso, per conquistare i 100mila dollari di montepremi dell’Aon Open Challenger, per la prima volta dedicato alla memoria di Giorgio Messina.
Mancano pochi giorni al debutto (primo match il 6 settembre) con otto dei migliori cento giocatori al mondo già iscritti e con altre 4 wild card (inviti speciali) che l’organizzazione si riserva di concedere ad altrettanti tennisti di richiamo. L’Open di Genova quest’anno sarà il più importante torneo al mondo, sulla base del montepremi in palio, in quella settimana. Ma ancor più rappresenterà il prezioso «antipasto» della sfida di Coppa Davis che si disputerà a Genova tra Italia e Svizzera. Quando il numero uno al mondo, Roger Federer, calcherà i campi di Valletta Cambiaso.

Commenti