«Topo» di ospedale arrestato ancora

Stessa persona, stessa tecnica, ma ospedale diverso: e di nuovo i carabinieri che lo arrestano. Si tratta di F.F., di 40 anni, romano, specializzato nei furti in ospedale. Lunedì l’uomo è entrato nella clinica Columbus con la scusa di andare a trovare un parente e ha rubato un cellulare e un portafogli dal comodino di una ricoverata: ma la donna si è accorta del furto, ha dato l’allarme e i carabinieri della Stazione Madonna del Riposo, intervenuti sul posto, dopo una breve indagine hanno trovato e arrestato F.F.

Commenti

Grazie per il tuo commento