Traffico di clandestini arrestati 22 cingalesi

La Polizia di Malpensa ha eseguito 22 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di cittadini cingalesi responsabili del reato di associazione a delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina. È stata così sgominata un'organizzazione con base in Italia ma operante a livello internazionale con ramificazioni in Francia, Germania, Inghilterra, Repubblica Ceca e Svizzera. Gli arrestati si avvalevano dell’agenzia di viaggi Travelcare di Sesto San Giovanni, gestita da Sisira Munasinghel, 35 anni, naturalizzato italiano, che per ogni viaggio riceveva, a seconda delle tratte, tra i 1.000 e i 12.000 euro, trattenendo i clandestini fino ad avvenuto pagamento. Durante l'operazione sono stati inoltre sequestrati permessi di soggiorno falsi e rintracciati e respinti circa 80 clandestini.

Commenti