Trasporto Amt, il 22 bus fermi per sciopero

È stato confermato dalle segreteria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt e Faisa lo sciopero di tutti i lavoratori Amt dalle 9.30 alle 17.30 già annunciato per martedì 22 settembre. «Siamo di fronte - si legge in una nota sindcale - ad un atteggiamento veramente incredibile da parte di Amt-Transdev e soprattutto del Comune di Genova al quale non è bastata la scissione e la vendita delle azioni di Amt oltre alla perdita di 200 posti di lavoro negli ultimi anni. Ora ci viene ripresentato un percorso di blocco delle assunzioni con l’obiettivo di ridurre il personale Amt di circa 400 unità in tre anni, mancato riconoscimento del premio qualità rendimento, mancata concessione delle ferie al personale viaggiante, problemi inerenti alla manutenzione, il personale e la sicurezza, esternalizzazione di parte del servizio per un totale di 50 turni». «Altre iniziative seguiranno - annunciano i sindacati - sino a quando non ci verrà detto chi finanzierà totalmente Amt».