Turismo «Sosterremo chi investirà nel 2° polo»

«Investimenti privati e sostegno pubblico per snellire gli iter burocratici e realizzare le infrastrutture di mobilità necessarie». È questa «la ricetta dell’assessore regionale al Turismo, Marketing e Made in Lazio, Stefano Zappalà, per incoraggiare lo sviluppo del secondo polo turistico di Roma con un’offerta che sia complementare alle tradizionali attrattive legate alla storia antica, all’arte e al patrimonio naturalistico del Lazio». «Ho raccolto le richieste e i suggerimenti degli imprenditori impegnati nella realizzazione dei parchi tematici Cinecittà World a Pomezia e Raimbow Magicland di Valmontone - ha detto lo stesso assessore - e ho preso con loro l’impegno di promuovere un’azione concordata tra il mio e gli altri assessorati al fine di agevolare la realizzazione degli interventi pubblici indispensabili per rendere pienamente fruibili fin dal primo giorno queste due strutture».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti