Tutti i lavoratori saranno riassunti nel gruppo Camozzi

Accordo raggiunto tra lavoratori, sindacato e gruppo Camozzi per definire gli estremi dell’assunzione degli operai della Innse. Tutti i lavoratori usciranno dalle liste di mobilità e diventeranno dipendenti del gruppo Camozzi. «Dopo la soluzione positiva dell’acquisizione dei macchinari, degli impianti, delle attrezzature - spiega la Cgil - è stato chiuso il secondo capitolo del percorso che porterà al riavvio dell’attività della storica fabbrica». Per concludere gli accordi - spiega il sindacato - «manca un ultimo tassello: il trasferimento definitivo del sito industriale e dell’area dal gruppo Aedes al gruppo industriale Camozzi».

Commenti

Grazie per il tuo commento